Il presidente di Cassa depositi entrerà nel cda di Tim: possibile passo avanti nella creazione della società unica della rete in fibra

<p>All'unanimità il consiglio ha presentato una lista di dieci nomi per il rinnovo del board: anche i francesi Franck Cadoret e Arnaud de Puyfontaine, espressione del socio Vivendi, che è azionista anche di Mediaset. Ora il gruppo guidato da Fabrizio Palermo dovrà decidere se esercitare il diritto di opzione sulla quota di Open Fiber messa in vendita dall'Enel. I soci Telecom vogliono spingere al massimo affinché le nozze fra FiberCop e Open Fiber vadano in porto presto</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/02/23/il-presidente-di-cassa-depositi-entrera-nel-cda-di-tim-possibile-passo-avanti-nella-creazione-della-societa-unica-della-rete-in-fibra/6111589/" rel="nofollow">Il presidente di Cassa depositi entrerà nel cda di Tim: possibile passo avanti nella creazione della società unica della rete in fibra</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager