Visco, estrema incertezza, ma insieme ce la faremo

Ma serve dialogo costruttivo, nessuno perda la speranza

Solutions Manager
  • Ma serve dialogo costruttivo, nessuno perda la speranza
  • (ANSA) - ROMA, 29 MAG - "L'incertezza oggi è forte" ma "'oggi da più parti si dice "insieme ce la faremo". Lo diciamo anche noi". Così il governatore di Bankitalia Ignazio Visco sottolineando che non lo si deve dire però "solo con ottimismo retorico, bensì per assumere collettivamente un impegno concreto". "Serve un nuovo rapporto tra Governo, imprese dell'economia reale e della finanza, istituzioni, società civile; possiamo non chiamarlo, come pure è stato suggerito, bisogno di un nuovo "contratto sociale", ma anche in questa prospettiva serve procedere a un confronto ordinato e dar vita a un dialogo costruttivo". Infine un chiaro appello: "Nessuno deve perdere la speranza" dice Visco. (ANSA).