Primo Maggio: Concertone, Gianna Nannini dai tetti di Milano

Alla fine dell'esibizione si è stretta in un abbraccio solitario

Solutions Manager
  • Alla fine dell'esibizione si è stretta in un abbraccio solitario
  • (ANSA) - ROMA, 01 MAG - Sulla Terrazza Martini che domina Milano, alle luci del tramonto, Gianna Nannini si è esibita per il Concertone del Primo Maggio, edizione speciale senza piazza, ma con la conduzione di Ambra Angiolini dal Teatro delle Vittorie ed esibizioni dall'Auditorium Parco della Musica e da altri luoghi d'Italia.
        La rocker senese, in un'atmosfera allo stesso tempo magica e nostalgica, ha cantato al pianoforte Notti senza cuore, Donne in amore e Sei nell'anima. Alla fine della sua esibizione si è alzata e guardando la città sotto i suoi occhi si è stretta in un abbraccio solitario. (ANSA).