Bolle dirigo Rai Cultura per un giorno dedicato alla danza

10 maggio Rai Storia palinsesto dedicato e tributo a Terabust

Solutions Manager
  • 10 maggio Rai Storia palinsesto dedicato e tributo a Terabust
  • (ANSA) - ROMA, 09 MAG - "Le devo tanto, tantissimo. E' stata la prima a credere in me quando io stesso non credevo alle mie capacità. Mi ha spinto ad andare avanti, a migliorarmi sempre, mentre io mi sentivo inadeguato e impreparato. E oggi che ne ho occasione rendo alla grande Elisabetta Terabust, morta due anni fa, il mio tributo" dice Roberto Bolle 'direttore per un giorno' del palinsesto di Rai Storia (canale 54), dedicato alla danza domenica 10 maggio dalle 9.00 a mezzanotte componendo e commentando per i telespettatori il palinsesto di "Domenica Con…", il nuovo spazio di Rai Cultura curato da Giovanni Paolo Fontana ed Enrico Salvatori. "Ci ho preso gusto, ma se le iniziative sono belle non dico certo di no", commenta l'amatissima star della danza che recentemente aveva realizzato, curandolo in ogni dettaglio il best of su Rai1 del suo show tv Danza con me. Ormai a suo agio con il mezzo televisivo il grande etoile della danza riferisce entusiasta "il viaggio dentro quell'immenso tesoro che sono le teche Rai. Tra le 'chicche' c'è anche lo stesso Bolle: "ero indeciso se mettere questi filmati poi alla fine ho pensato che era divertente per i tanti che mi seguono far vedere i miei primi impacciati tentativi. Era il '98 e riguardare quegli spezzoni mi imbarazza ancora anche se la timidezza fa parte del mio carattere anche oggi". Il rapporto di formazione con la Terabust "è stato cruciale", dice ancora Bolle che dall'inizio della quarantena continua ad allenarsi due volte al giorno con le lezioni a distanza della piattaforma OnDance (accessibile gratuitamente a tutti) da lui stessa ideata. "Io sognavo il Royal Ballet - ricorda Bolle entrato giovanissimo alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala - ma fu proprio la Terabust negli ultimi due anni di scuola a proibirmelo". (ANSA).