Uwfa, razzismo 10 turni stop ad ucraino

Gioca in Lettonia'Comportamenti' non meglio identificati a Malta

Solutions Manager
  • Gioca in Lettonia'Comportamenti' non meglio identificati a Malta
  • (ANSA) - NYON (SVIZZERA), 8 AGO - La commissione disciplinare dell'Uefa ha squalificato per dieci turni Kostyantyn Makhnovskyi, portiere di nazionalità ucraina che gioca nella squadra lettone del Ventspils. Motivo del provvedimento è "comportamenti razzisti", senza fare ulteriori precisazioni, se non che sarebbero accaduti nel corso della partita dei preliminari di Europa League della settimana scorsa, a Malta contro il Gzira.
        Il giocatore comincia a scontare la squalifica da subito, ovvero dal march, sempre in Europa League, che la sua squadra deve disputare contro il Vitoria.