Udinese: Gotti, è stata una pessima settimana

Quando si perde,meglio stare zitti.Ma intravedo direzione giusta

Solutions Manager
  • Quando si perde,meglio stare zitti.Ma intravedo direzione giusta
  • (ANSA) - ROMA, 03 OTT - "E' stata una settimana pessima dal punto di vista dei risultati. Tutto quello che poteva andare male, però intravedo la direzione giusta, e posso ben sperare nonostante il problema dell'infermeria. Quando si perde bisogna solo stare zitti".
        Luca Gotti, allenatore dell'Udinese intervistato da Dazn, cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno analizzando la sconfitta della sua squadra contro la Roma, la terza in altrettante partite di campionato.
        "L'impressione è che si tratti di una squadra qualitativa, diversa dalle formazioni degli ultimi anni - dice ancora Gotti -. Possiamo dare soddisfazioni per gioco e classifica. Abbiamo perso tre partite commettendo diversi errori, quello commesso da Becao questa sera è marchiano".
        Ma quello adottato contro la Roma è stato il sistema di gioco è giusto? "Il sistema e le linee di gioco sono legati ai calciatori importanti come Pereyra, De Paul e altri - risponde il tecnico dell'Udinese -, che vanno messi nella condizioni di esprimersi al meglio. Intorno a loro va costruita una squadra funzionale. Il mercato' Vedremo lunedì sera quale squadra avrò a disposizione. Il prima possibile cercheremo di trovare la quadra". (ANSA).