Troppe critiche,Real caccia suo tecnico

Alvaro Benito allontanato da guida 'Juvenil B',al suo posto Raul

Solutions Manager
  • Alvaro Benito allontanato da guida 'Juvenil B',al suo posto Raul
  • (ANSA) - ROMA, 1 MAR - "Casemiro e Kroos con me non giocherebbero nemmeno un minuto". Questa ed altre considerazioni sui centrocampisti del Real Madrid sono costate il licenziamento ad Alvaro Benito, tecnico del 'Juvenil B'. Benito è una ex grande promessa del vivaio del Real, arrivato a debuttare in prima squadra nel 1995 ma poi costretto al ritiro per un'interminabile serie di problemi fisici. Tre anni fa è tornato al Real da allenatore, nel frattempo è diventato anche opinionista radio-tv di Movistar e Cadena Ser. A scatenare l'ira della dirigenza sono stati i commenti che ha fatto via radio dopo il brutto Ko (0-3) del Real al Bernabeu contro il Barcellona in Coppa del Re. ""Ci sono giocatori molto molto lontani dal proprio livello abituale - ha detto Benito -. Penso a Casemiro, che in questo momento per me non è in condizione di giocare nemmeno un minuto, o a Kroos: quando abbiamo il vento a favore navighiamo alla grande ma quando è contrario non mettiamo nemmeno la barca in acqua". Al suo posto l'ex idolo madridista Raùl.