Shakira-Piquè l'addio è ufficiale "rispetto per bene dei figli"

Dopo i rumors la conferma della coppia, si separano dopo 12 anni

Solutions Manager
  • Dopo i rumors la conferma della coppia, si separano dopo 12 anni
  • (ANSA) - ROMA, 04 GIU - "Ci dispiace confermare che ci stiamo separando". Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, arriva la conferma ufficiale: Shakira e Gerard Piqué si sono detti addio dopo dodici anni d'amore. E' la cantante colombiana a diffondere una nota stringata in cui annuncia la fine della storia con il calciatore del Barcellona dalla quale sono nati due figli, Milan e Sasha. "Per il bene dei nostri figli, che sono la nostra massima priorità - ha scritto Shakira -, chiediamo il rispetto della privacy. Grazie per la vostra comprensione".
        I due si erano conosciuto nel 2010, in occasione dei mondiali di calcio in Sudafrica, con la cantante protagonista dell'inno di quell'edizione del torneo iridato, il Waka Waka diventato un vero tormentone. Nelle ultime settimane si erano diffuse le voci di un allontanamento tra i due a causa di un tradimento di Piqué. L'arrivo di questa nuova donna - come aveva riportato El Periodico - aveva già da alcune settimane causato l'allontanamento del giocatore blaugrana dalla casa di famiglia.
        Si parlava di situazione temporanea, ma ora è arrivata la conferma dell'addio. E Shakira ha voluto anche chiarire sulle voci di un suo malore, perché immortalata qualche giorno fa in ambulanza: la cantante ha spiegato che era suo padre, dopo una caduta, ad aver avuto bisogno delle cure e lei lo stava solo accompagnando. "Ho ricevuto alcuni messaggi di persone che erano preoccupate per la mia salute: sono foto scattate il 28 quando mio padre purtroppo ha avuto una brutta caduta. L'ho accompagnato personalmente su un'ambulanza all'ospedale dove si sta riprendendo bene. Grazie a tutti di cuore per il vostro sostegno". (ANSA).