Serie B, prossima stagione al via il 26 settembre

Campionato cadetto terminerà il 7 maggio 2021

Solutions Manager
  • Campionato cadetto terminerà il 7 maggio 2021
  • (ANSA) - ROMA, 30 LUG - L'assemblea della Lega di serie B, riunita in videoconferenza alla presenza di tutti i club, ha stabilito le date di inizio e fine della prossima stagione agonistica, fissando il fischio d'inizio per il 26 settembre prossimo e la conclusione venerdì 7 maggio in modo da permettere lo svolgimento della fase post season nel rispetto dell'inizio degli Europei. Gli altri criteri stabiliti dall'Assemblea - informa una nota - sono di previsione di sosta nel periodo nazionali con un ovvio e conseguente incremento delle gare infrasettimanali, le cui date saranno comunicate in un secondo momento.
        Sempre all'unanimità l'Assemblea ha stabilito di disputare le gare dei playoff e playout della stagione sportiva in corso, 2019/2020, tutte alle ore 21 seguendo le date già individuate.
        Per quanto riguarda la Var, è stato sottolineato che la situazione di crisi determinata dal Covid-19 e le conseguenti problematiche logistiche nella ripresa della stagione hanno determinato l'impossibilità di portare avanti, in questi mesi, il training arbitrale attraverso amichevoli e gare off-line, ed è stato dunque stabilito che la formazione della classe arbitrale proseguirà nella prossima stagione, rimanendo fermo l'utilizzo dello strumento tecnologico nelle gare di playoff e playout 2019/20.
        L'Assemblea ha poi evidenziato le problematiche conseguenti ai mancati pagamenti di alcune società del contributo promozione, che sta causando gravi pregiudizi economici alle società della Lega B, e chiesto alla Federazione di farsi parte attiva affinché venga onorato il rispetto delle regole.
        Per quanto riguarda la Primavera 2, la Lega Serie B porterà al tavolo del Consiglio federale del 4 agosto la richiesta di chiusura della stagione attuale e il mantenimento di quanto già stabilito dal regolamento relativamente alle tre promozioni e alle tre retrocessioni dalla Primavera 1.
        In conclusione della riunione il presidente Balata ha dato il benvenuto alle nuove squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie BKT 2020/2021. (ANSA).