Salvini, Roma sarà avvelenata col Milan

Scambio vedute con Malagò. N.1 Coni su giallorossi: imbarazzanti

Solutions Manager
  • Scambio vedute con Malagò. N.1 Coni su giallorossi: imbarazzanti
  • (ANSA) - ROMA, 31 GEN - "Arriveranno avvelenati domenica sera". E' la battuta di Matteo Salvini, ministro dell'Interno e tifoso del Milan, al presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo la pesante sconfitta per 7-1 della Roma sul campo della Fiorentina nei quarti di Coppa Italia. La prestazione dei giallorossi, avversari domenica all'Olimpico del Milan, è stata giudicata "imbarazzante" da Malagò in uno scambio di vedute con Salvini carpito dai cronisti prima del via della conferenza stampa all'Acqua Acetosa sulla presentazione della riforma del Coni. Malagò ha anche elogiato l'Atalanta: "E' la squadra più in forma del campionato, fa paura, gioca meglio di tutti e rischia di arrivare quarta".