Roma, Karsdorp "non voglio più fermarmi"

Tornato in campo dopo un lungo stop per un brutto infortunio

Solutions Manager
  • Tornato in campo dopo un lungo stop per un brutto infortunio
  • (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Finalmente in campo, da titolare. Rick Karsdorp è tornato a sentirsi un giocatore vero nelle ultime due gare con Entella e Torino, e non vuole più fermarsi.
        "È una bella sensazione tornare a giocare dopo tanto tempo fuori a causa di un brutto infortunio. È stato complicato stare a guardare, anche perché in Olanda giocavo ogni 3 giorni. Sono arrivato già infortunato, poi dopo l'esordio mi sono fatto male al ginocchio... non mi era mai capitato di essere infortunato.
        Ora devo continuare, se avrò una certa continuità riuscirò a trovare il ritmo. Del resto dopo questi due anni senza giocare 90′ minuti non era facile -sottolinea Karsdorp. È comunque una bella iniezione di fiducia e spero di avere in futuro altre occasioni". "Il mio stato di forma? Prima della partita col Torino avrei detto che ero al 100%, ora non lo so -scherza il giocatore. Era tanto che non giocavo 2 partite di fila, si è visto nel secondo tempo quando sono calato, sentivo le gambe pesanti ma era inevitabile".