Premier: Azpilicueta non lascia il Chelsea, rinnova fino al 2024

Il capitano sembrava vicino all'addio dopo 10 anni e 9 trofei

Solutions Manager
  • Il capitano sembrava vicino all'addio dopo 10 anni e 9 trofei
  • (ANSA) - ROMA, 04 AGO - Il mercato estivo del Chelsea, club tra i più attivi in Premier League sotto la guida della nuova proprietà, trova un punto fermo col rinnovo, biennale, del contratto del capitano, lo spagnolo Cesar Azpilicueta, che sembrava invece destinato a chiudere la sua decennale esperienza tra i Blues. "Sento davvero l'amore del club e sono davvero entusiasta del nuovo progetto che abbiamo tra le mani - le parole di Azpilicueta nel sito del club -. Non vedo l'ora di continuare la nostra avventura. Sono un capitano davvero orgoglioso e spero che potremo condividere tanti bei ricordi insieme".
        Il difensore della Spagna, arrivato dal Marsiglia nel 2012, ha collezionato finora 476 presenze con il club, segnando 17 gol ma soprattutto facendo incetta di trofei: ha vinto due Premier League, due Europa League e anche Fa Cup, Coppa di Lega, Champions League, Supercoppa Uefa e Coppa del Mondo per club Fifa. Il tecnico Thomas Tuchel non sembrava molto soddisfatto di rinunciare all'esperienza e al carisma del 32enne e il rinnovo fino al 2024 arriva a sole 48 ore dall'esordio in campionato, contro l'Everton. (ANSA).