Pirlo "in Champions non puoi sbagliare,marzo critico"

Tecnico della Juve: "Gare a eliminazione diretta le più dure"

Solutions Manager
  • Tecnico della Juve: "Gare a eliminazione diretta le più dure"
  • (ANSA) - TORINO, 12 OTT - "In Champions League non esiste più la squadra cuscinetto, sono tutte forti. Non si può sbagliare, servirà sfidarle tutte con il medesimo entusiasmo e la stessa attenzione". Vuole una Juventus dominante anche in Europa Andrea Pirlo, che parla della competizione europea in una intervista al sito dell'Uefa.
        "Il momento critico sono le gare ad eliminazione diretta di marzo, perché alcune sono già pronte, mentre altre stanno ancora cercando il ritmo dopo la preparazione invernale - aggiunge -.
        In quel caso serve anche un po' di fortuna nel sorteggio; se arrivi in quei momenti con la squadra non in perfette condizioni, hai buttato una stagione". (ANSA).