Napoli: Spalletti, grande vittoria e nessun rimpianto

'Temevamo questa partita, straordinaria risposta della squadra'

Solutions Manager
  • 'Temevamo questa partita, straordinaria risposta della squadra'
  • (ANSA) - NAPOLI, 30 APR - Luciano Spalletti è pienamente soddisfatto e si toglie qualche sassolino dalla scarpa. ''E' stata una grande vittoria. Non c'è da oscurare il risultato della Champions - sottolinea - facendo finta che siamo delusi perché non abbiamo vinto il campionato. Di scudetto ho parlato io per alzare il livello della squadra. Avere quasi raggiunto il traguardo Champions a tre partite dalla fine è un risultato importante''.
        ''Abbiamo messo dietro di noi - aggiunge il tecnico del Napoli - squadre forti in pratica con lo stesso organico degli anni precedenti. C'è un livellamento verso l'alto, non c'è nessun rammarico. Abbiamo fatto quello che dovevamo. E' vero che non possono esserci risultati come quello di Empoli ma la squadra non meritava di giocare questa gara con un tale clima. Temevamo questa partita perché il Sassuolo meritava molto anche contro la Juventus. E' una grandissima vittoria''. ''Giocare senza Di Lorenzo - osserva l'allenatore - non è la stessa cosa, Di Lorenzo è il top in quel ruolo lì. Un episodio può cambiare tutta la partita. La squadra ha lavorato benissimo. Mertens e Osimhen hanno lavorato benissimo. Mertens ha fatto vedere le sue qualità. Nella fase di possesso la squadra ha fatto vedere come si fa. Sono molto contento della prestazione dei ragazzi. Questo livello di pressione è un po' il nostro nemico, invece c'è stata una grande gestione''. (ANSA).