Nagelsmann: "Il Bayern è più forte anche senza Lewandowski"

'De Ligt? Deve abituarsi, ma è un giocatore incredibile'

Solutions Manager
  • 'De Ligt? Deve abituarsi, ma è un giocatore incredibile'
  • Subito un big-match nella Bundesliga, cha scatterà domani alle ore 20,30: in campo l'Eintracht Francoforte, vincitore dell'Europa League, e il Bayern Monaco, che andrà a caccia dell'11/o titolo di Germania consecutivo e recente vincitore della Supercoppa di Germania contro il Lipsia.
        "A Francoforte non è mai facile - le parole di Julian Nagelsmann, allenatore del bavaresi, in conferenza stampa -.
        Troveremo un ambiente euforico, sarà una trappola per noi".
        Riguardo l'arrivo di De Ligt, il tecnico non ha dubbi: "Matthijs è un giocatore incredibile, per noi la sua presenza è molto importante. Deve ancora abituarsi, com'è logico che sia, ma è molto forte. Lewandowski? Abbiamo perso un attaccante da 50 gol, ma nel complesso la rosa è migliorata. La squadra è molto motivata. I nostri obiettivi non cambiano: puntiamo al titolo, ma anche a far bene in Champions".