Morto Uwe Seeler,campione dell'Amburgo e della nazionale tedesca

85 anni, amatissimo ex capitano Germania, rinunciò all'Inter

Solutions Manager
  • 85 anni, amatissimo ex capitano Germania, rinunciò all'Inter
  • (ANSA) - BERLINO, 21 LUG - E' morto a 85 anni Uwe Seeler, ex calciatore tedesco, capitano della Germania Ovest e uno dei capitani onorari della nazionale tedesca. A confermarlo è lo storico club della sua città natale, l'Amburgo, in cui l'attaccante militò per quasi vent'anni, dal 1953 al 1972, realizzando oltre 400 gol. Per restare all'Amburgo Seeler rinunciò a un'offerta dell'Inter nel 1961 e dal 1995 al 1998 divenne anche presidente della società. Seeler era molto amato in patria, tanto da essere soprannominato "il nostro Uwe".
        Per tre volte era stato eletto calciatore dell'anno della Germania Ovest, nel 1960, nel 1964 e nel 1970. Nel 1970 fu anche insignito della Croce al merito federale della Germania Ovest.
        Seeler portò l'Amburgo a vincere un campionato di calcio tedesco nel 1960 e un titolo di Coppa di Germania nel 1963. Con la nazionale tedesca raggiunse il secondo posto ai mondiali inglesi del 1966 e il terzo a quelli di Messico '70, segnando in tutto oltre 40 reti. (ANSA).