Milan: Gazidis, Piatek in parametri Uefa

Ad ottimista, costruiremo fondamenta solide per il club

Solutions Manager
  • Ad ottimista, costruiremo fondamenta solide per il club
  • (ANSA) - MILANO, 24 GEN - "Dobbiamo rispettare quello che ci impone la Uefa e Piatek rientra nei nostri parametri, è il tipo di giocatore che vogliamo". Così l'ad del Milan, Ivan Gazidis, alla presentazione del nuovo acquisto, "un altro investimento a lungo termine del club, sempre nel rispetto del fair play finanziario". "Sono ottimista, possiamo costruire fondamenta solide per il club e andare avanti in modo sostenibile - ha aggiunto Gazidis -. Ci siamo appellati a una sentenza e finché non conosciamo il risultato del ricorso non sappiamo quali saranno le conseguenze. Ora la Uefa non deve benedire tutte le operazioni che facciamo ma il club deve tornare a un modello finanziario sostenibile. In Europa le enormi perdite di 8 anni fa si sono abbassate, in parte anche per il fair play finanziario, ma deve esserci un percorso per club come il nostro che vogliono tornare sul giusto cammino. Alla fine riusciremo ad avere un percorso chiaro e ragionevole per ridare fondamenta solide al club".