Mihajlovic, 'l'arbitro ha fischiato un rigore inspiegabile'

Tecnico Bologna attacca Marinelli, 'succede sempre a noi'

Solutions Manager
  • Tecnico Bologna attacca Marinelli, 'succede sempre a noi'
  • (ANSA) - ROMA, 08 MAG - "Abbiamo avuto la forza di reagire, l'abbiamo ribaltata e avevamo la partita in mano. Poi c'è stato questo rigore che non mi convince: l'arbitro ha arbitrato bene, ha lasciato correre però ha fischiato questo rigore che non riesco a capire. Medel prima tocca la palla poi sfiora il piede dell'avversario. Poi il Var ha confermato la sua (di Marinelli ndr) scelta".
        Dai microfoni di Dazn Sinisa Mihajlovic, appena tornato sulla panchina del Bologna, sfoga la propria rabbia per la sconfitta con il Venezia e per il modo in cui è arrivata.
        "E poi - aggiunge - è strano che l'arbitro al triplice fischio sia andato subito negli spogliatoi, quasi scappando. In un certo senso aveva la coscienza sporca. Mi dispiace, perché comunque se abbiamo perso è colpa nostra, ma questi rigori (quello del 3-3, segnato da Aramu, al 33' st ndr) non si dovrebbero fischiare. E' inspiegabile, succede sempre a noi. L'arbitro ha rovinato la sua prestazione l'arbitro. Questo gol ci ha fatto innervosire, e ci dispiace per la gente che è venuta. (ANSA).