Liga: il Real resta senza gol, il Barca affonda

Un quartetto guida la classifica. Koeman avviato verso l'esonero

Solutions Manager
  • Un quartetto guida la classifica. Koeman avviato verso l'esonero
  • (ANSA) - ROMA, 27 OTT - Un poker di squadre guida la classifica della Liga con 21 punti: sono il Real Madrid di Carlo Ancelotti, il Siviglia di Julen Lopetegui, il Betis Siviglia di Manuel Pellegrini e la Real Sociedad guidata da Imanol Alguacil Barrenetxea. I 'Blancos', che hanno giocato 10 partite, sono stati fermati in serata al Bernabeu dall'Osasuna di Pamplona e hanno rischiato non poco nello 0-0 casalingo.
        Il Siviglia oggi ha pareggiato a Maiorca per 1-1: dopo essere stati sotto a lungo, gli andalusi sono stati salvati da Lamela.
        Come il Real, anche il Siviglia ha giocato 10 partite. Ne ha disputate 11, invece, il Betis, l'altra squadra della capitale andalusa che oggi al Benito Villamarin ha travolto il Valencia per 4-1. L'unica squadra che deve ancora scendere in campo (per l'11/a partita) è la Real Sociedad: la formazione basca di San Sebastian domani alle 19 sarà di scena in Galizia per affrontare il Celta Vigo.
        A fare notizia oggi è stato il terzo ko nella Liga m(in 10 partite) del Barcellona, sconfitto alle porte di Madrid dal Rayo Vallecano e al secondo tracollo consecutivo, dopo quello nel 'Clasico'. Ha deciso il match il gol di Radamel Falcao. Per Ronald Koeman non c'è pace, l'esonero dell'allenatore olandese sembra ormai prossimo. (ANSA).