Covid: Lega B, nessuna competenza su Salernitana-Reggiana

Direttivo: "Serve disciplina unica da legislatore federale"

Solutions Manager
  • Direttivo: "Serve disciplina unica da legislatore federale"
  • (ANSA) - ROMA, 05 NOV - Consiglio direttivo della Lega B convocato d'urgenza questa mattina, prima dell'Assemblea attualmente in corso, in riferimento alla gara dello scorso turno che opponeva la Reggiana alla Salernitana: la partita non e' stata disputata per la mancata presentazione a Salerno della squadra emiliana, pesantemente colpita da casi di Covid tra i giocatori. Il giudice sportivo non ha ancora deciso, in atteso di un reclamo preannunciato dalla Reggiana.
        La riunione pre-assemblea ha ribadito che il Consiglio non aveva competenza a deliberare su Salernitana-Reggiana, in quanto trattasi di diritti soggettivi nella esclusiva disponibilità delle società di Lega B destinatarie del regolamento a volta a volta interessate. Non risponde dunque al vero - sottolinea la Lega di B - che il direttivo abbia respinto l'istanza della Reggiana negandogli il rinvio ma si è solo limitato a ritenerla non esaminabile per difetto di competenza, In conclusione, in Consiglio ha auspicato un "intervento del legislatore federale per disciplinare la materia oggi regolata da singoli provvedimenti di Lega sia in A sia in B sia in C" (ANSA).