Coronavirus:Bielorussia; sospetti contagi,stop 2 gare calcio

Unico Paese in Europa a non fermare stagione durante la pandemia

Solutions Manager
  • Unico Paese in Europa a non fermare stagione durante la pandemia
  • (ANSA) - ROMA, 11 MAG - Anche l'ultima ridotta del calcio in Europa, il campionato bielorusso che non si è mai fermato in tempi di pandemia, deve pagare il suo scotto, pur limitato, al Covid-19. La federcalcio di Minsk ha annunciato che a causa di una sospetta positività di alcuni giocatori una partita di prima divisione e una di seconda, previste per il prossimo fine settimana, sono state rinviate.
        Si tratta delle sfide tra Minsk e Neman Grodno del 15 maggio, annullata per possibili casi di Covid nella squadra della capitale, e quella di seconda categoria tra Arsenal Dzerzinsk e Lokomotiv Gomel del 16 maggio, sempre per sospetta positività nelle file del Lokomotiv. In Bielorussia tra la popolazione ci sono stati quasi 25mila contagiati e circa 130 morti, ma il governo ha adottato misure minime di contenimento. (ANSA).