Chievo: Consiglio Stato accoglie ricorso per i soli svincolati

Ritenuto legittimo l'operato della Figc

Solutions Manager
  • Ritenuto legittimo l'operato della Figc
  • (ANSA) - ROMA, 18 LUG - Con ordinanza pubblicata oggi, il Consiglio di Stato ha confermato la decisione monocratica del giudizio cautelare sull'impossibilità di tesseramento per i calciatori al momento non vincolati con altri club "accogliendo l'istanza, nei termini di cui in motivazione". Ciò al solo fine e nei limiti "della funzionalità all'utile esercizio provvisorio dell'attività d'impresa", in quanto, nel frattempo, la società veronese è stata dichiarata fallita dal Tribunale civile di Verona lo scorso 24 giugno.
        Lo stesso Consiglio di Stato ha rilevato che non emergono "profili di illegittimità" sia nel provvedimento della Figc di esclusione al campionato di B 21-22 sia per gli artt. 14 e 15 del Sistema delle Licenze.
        Il Consiglio di Stato ha fissato per il 6 ottobre la discussione nel merito. (ANSA).