Calcio: Petrachi "Roma? A Natale mi avevano scavato fossa"

Ex ds: 'Stavano cercando di distruggermi in maniera subdola'

Solutions Manager
  • Ex ds: 'Stavano cercando di distruggermi in maniera subdola'
  • (ANSA) - ROMA, 02 OTT - "A Natale ho mandato un messaggio di auguri a Pallotta. Non mi ha mai risposto e ci sono rimasto male. Mi sono chiesto cosa non andasse e lì ho capito che mi stavano scavando la fossa". Così Gianluca Petrachi, parlando a Radio Radio, torna sul suo addio alla Roma. "Stavano cercando di distruggermi in maniera molto subdola - ha aggiunto l'ex ds - Ho sperato nel confronto con il presidente, che però non c'è mai stato. Ho anche provato a cambiare, chiedendo determinate cose, ma non mi è stato permesso di farle". (ANSA).