Calcio: Conte, queste partite vanno vinte con cattiveria

Su errore dell'arbitro è giusto che parlino i dirigenti

Solutions Manager
  • Su errore dell'arbitro è giusto che parlino i dirigenti
  • (ANSA) - MILANO, 31 OTT - "Abbiamo sbagliato tantissimo per l'ennesima volta, ci vuole più cattiveria e più determinazione.
        E non è la prima volta che accade. Le partite che domini vanno vinte". Lo ha detto il tecnico dell'Inter Antonio Conte, commentando a Sky il pareggio contro il Parma."È stata una gara sofferta per il risultato. Questa non è la prima volta in cui facciamo la partita e rischiamo di perderla. Se non si fa gol non si vince - ha proseguito -. Abbiamo creato molto ma è mancata la realizzazione, poco da dire sull'impegno, ma al tempo stesso deve esserci più precisione. Il Parma è stato cinico, noi no. Dovevamo segnare di più per tutto quello che abbiamo creato".
        "Spesso le squadre non ci tirano in porta, o quando lo fanno hanno una percentuale realizzativa molto alta come il Parma oggi che è stato perfetto da questo punto di vista. L'errore dell'arbitro? È giusto che i dirigenti dicano qualcosa, se hanno qualcosa da dire", ha concluso Conte. (ANSA).