C.Italia: Gattuso, Piatek un cecchino

Tecnico Milan, ma è stata grande partita di tutta la squadra

Solutions Manager
  • Tecnico Milan, ma è stata grande partita di tutta la squadra
  • (ANSA) - ROMA, 29 GEN - "Una grande partita contro un grande Napoli. Ci siamo difesi bene, poi con Paquetà e Castillejo abbiamo creato i presupposti per poterla vincere". Così il tecnico del Milan, Rino Gattuso, commenta il successo in coppa Italia sui partenopei, frutto soprattutto della doppietta di Piatek: "Siamo contenti di averlo ma oggi bisogna fare i complimenti a tutti. Abbiamo saputo soffrire e difeso bene. Poi Piatek ha fatto la differenza, negli ultimi venti metri è un cecchino", ha affermato l'allenatore. Altro promosso della partita è Bakayoko, "un giocatore - spiega Gattuso - che ribalta l'azione, ha grande fisicità e dà superiorità numerica. Poi in fase di interdizione ha imparato molto, è un giocatore molto importante per noi". Guardando al futuro, l'allenatore rossonero invita la squadra "a volare basso e a pensare a lavorare con umiltà. Va bene la qualità, ma mettersi a disposizione è fondamentale".