Atalanta "Champions a Bergamo, grazie a Gewiss"

Esordio in Europa per lo stadio di Bergamo, installate le luci

Solutions Manager
  • Esordio in Europa per lo stadio di Bergamo, installate le luci
  • (ANSA) - BERGAMO, 02 OTT - "Il Gewiss Stadium, dopo gli ulteriori lavori di adeguamento richiesti dalla UEFA e realizzati nelle scorse settimane, farà il suo debutto nella Champions League 2020/21". I commissari della federazione calcistica europea devono ancora effettuare un sopralluogo il prossimo lunedì 5 ottobre, ma l'Atalanta esprime già la certezza di poter disputare nell'impianto di proprietà le partite casalinghe del Gruppo D contro Liverpool, Ajax e Midtyjlland.
        Lo fa all'indomani del sorteggio, sottolineando il ruolo decisivo di Gewiss, terzo sponsor di maglia Naming Partner che dà il nome allo stadio di Bergamo dal 1/o luglio 2019 sulla base di un accordo della durata di 6 anni.
        Al Gewiss Stadium sono già state installate alcune soluzioni GEWISS per l'illuminazione (proiettori Smart[PRO], plafoniere Smart[3] e altri dispositivi a LED per un totale di 31 apparecchi) e per la gestione e la distribuzione dell'energia (tra cui quadri e armadi cablati, prese, interruttori e centralini), oltre che placche e frutti della serie civile Chorus - si legge nella nota della società di Zingonia sul sito ufficiale -. Finalmente anche Bergamo ed i bergamaschi possono vantare un palcoscenico sportivo moderno, innovativo e d'avanguardia, dove poter esprimere il proprio attaccamento alla squadra nerazzurra, vivendo e respirando le meravigliose emozioni che solo il calcio e lo sport sanno regalare". Lo stadio cittadino, dal giugno scorso, è stato oggetto di restyling con la ricostruzione della Tribuna Rinascimento ex Ubi e la sistemazione dei nuovi parterre in Curva Sud. (ANSA).