Reazione a catena, fuori i “tre di denari”. E sui social scoppia la polemica: fatti fuori con domande troppo difficili

Reazione a catena, fuori i “tre di denari”. E sui social scoppia la polemica: fatti fuori con domande troppo difficili

<p>Più di 35 puntate da campioni, oltre 400mila euro vinti: i “tre di denari”, i ragazzi che hanno conquistato il pubblico di “Reazione a catena”, sono stati sconfitti. A riuscire nell&#8217;impresa che per molti era impossibile, le “Caffeine”, che hanno fatto fuori il trio delle meraviglie nella puntata del 19 giugno del popolare gioco estive [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/20/reazione-a-catena-fuori-i-tre-di-denari-e-sui-social-scoppia-la-polemica-fatti-fuori-con-domande-troppo-difficili/3671997/" rel="nofollow">Reazione a catena, fuori i &#8220;tre di denari&#8221;. E sui social scoppia la polemica: fatti fuori con domande troppo difficili</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager