Mosul, distrutta la basilica in cui nacque il Califfato. Bbc: “Bombardata da jihadisti”. Isis: “Falso, sono stati gli Usa”

Mosul, distrutta la basilica in cui nacque il Califfato. Bbc: “Bombardata da jihadisti”. Isis: “Falso, sono stati gli Usa”

<p>Secondo i media americani sono stati i fondamentalisti dell&#8217;Isis. Secondo gli organi di propaganda del Califfato, invece, è opera dei militari statunitensi. Di sicuro c&#8217;è solo l&#8217;esplosione della moschea al Nuri a Mosul. Un gesto eclatante ma anche simbolico perché proprio dal pulpito di questo edificio nel 2014 il leader dello Stato islamico, Abu bakr al [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/21/mosul-distrutta-la-basilica-in-cui-nacque-il-califfato-bbc-bombardata-da-jihadisti-isis-falso-sono-stati-gli-usa/3677145/" rel="nofollow">Mosul, distrutta la basilica in cui nacque il Califfato. Bbc: &#8220;Bombardata da jihadisti&#8221;. Isis: &#8220;Falso, sono stati gli Usa&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager