Maturità 2017, toto versione di latino. “Seneca, Quintiliano o un outsider come Svetonio”

Maturità 2017, toto versione di latino. “Seneca, Quintiliano o un outsider come Svetonio”

<p>Tutti tranne Tacito. Quando la materia della seconda prova è latino, gli studenti del liceo classico sperano che non esca il temuto autore degli Annales: sintassi oscura, frasi ellittiche, periodare complesso. Ma fortunatamente per gli studenti che si cimentano ora con la maturità, Tacito è uscito nel 2015, e difficilmente sarà di nuovo scelto dal Miur. [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/20/maturita-2017-toto-versione-di-latino-seneca-o-quintiliano-o-gli-outsider-plinio-il-giovane-e-svetonio/3671263/" rel="nofollow">Maturità 2017, toto versione di latino. &#8220;Seneca, Quintiliano o un outsider come Svetonio&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager