Inghilterra, la denuncia dell’arcivescovo di Canterbury: “Insabbiati abusi sessuali della Chiesa”

Inghilterra, la denuncia dell’arcivescovo di Canterbury: “Insabbiati abusi sessuali della Chiesa”

<p>&#8220;La Chiesa ha cospirato e mistificato anziché cercare di aiutare coloro che erano abbastanza coraggiosi da denunciare. È stato un comportamento scioccante e ingiustificabile&#8220;. L&#8217;arcivescovo di Canterbury Justin Welby con queste parole ha ammesso l&#8217;insabbiamento degli abusi sessuali su bambini commessi in passato da Peter Ball, ex vescovo di Lewes. Il mea culpa del primate della chiesa [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/22/inghilterra-la-denuncia-dellarcivescovo-di-canterbury-insabbiati-abusi-sessuali-della-chiesa/3678441/" rel="nofollow">Inghilterra, la denuncia dell&#8217;arcivescovo di Canterbury: &#8220;Insabbiati abusi sessuali della Chiesa&#8221;</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager