Giornata internazionale del rifugiato, da Messi a Thuram: ecco chi ci ha messo la faccia (e la firma)

Giornata internazionale del rifugiato, da Messi a Thuram: ecco chi ci ha messo la faccia (e la firma)

<p>Se mai qualcuno avesse conosciuto il segreto della famosa foto di Coppi e Bartali al Tour de France del 1952, gli avrei chiesto di non svelarmelo. Chi dei due storici rivali sta offrendo all’altro la bottiglia dell’acqua, nel sudore di quella salita che sembrava senza fine? E chi dei due la sta afferrando? Non lo [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/20/giornata-internazionale-del-rifugiato-da-messi-a-thuram-ecco-chi-ci-ha-messo-la-faccia-e-la-firma/3669287/" rel="nofollow">Giornata internazionale del rifugiato, da Messi a Thuram: ecco chi ci ha messo la faccia (e la firma)</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager